Tumore nel cane e nel gatto: cure e rimedi

TUMORE NEL GATTO E NEL CANE

tumore cane gatto

Purtroppo anche i nostri amati pelosi possono andare incontro a tumori di vario tipo. Molto spesso gli interventi chirurgici non risolvono il problema, portando a delle ricomparse del tumore. Chemioterapie e similari nella stragrande maggioranza dei casi portano alla morte del povero animale con il sistema immunitario devastato da queste cure aggressive.

s.o.s. TUMORE


Come possiamo aiutarli? Esistono dei metodi naturali che se ben seguiti possono guarire i nostri animali.
Per prima cosa bisogna passare ad un’alimentazione priva di sostanze chimiche e tossiche come aromi artificiali, zuccheri, sale, coloranti, ogm, olii rancidi, scarti di macello e materie prime di serie zeta. Attenzione quindi al tipo di mangime proposto. L’acqua dev’essere controllata e a basso residuo fisso.

NO assoluto a prosciutto e salumi vari, wurstel, dolci, biscotti, merendine, fritture, cibi con sale, formaggi, latte di mucca, pet food contenenti farine animali e sottoprodotti. NEANCHE COME PREMIO O ASSAGGIO (se ci tenete alla loro salute)

NO a pipette e spray tossici antiparassitari. In commercio esistono dei prodotti naturali, non dannosi e non tossici.

EVITARE i vaccini, soprattutto i richiami. INDEBOLISCONO TANTISSIMO IL SISTEMA IMMUNITARIO ED INTOSSICANO.

 

SCONSIGLIAMO LE SEDUTE DI CHEMIOTERAPIE.

Il problema della chemio risiede nel fatto che il farmaco non può distinguere le cellule tumorali dalle cellule sane. Uno dei problemi principali infatti è che la chemioterapia danneggia anche le cellule sane e i tessuti nel corpo e questo comporta gravi problematiche. La chemioterapia può danneggiare la flora batterica e la mucosa intestinale e attaccare il midollo osseo.

Principali effetti collaterali della chemioterapia su cani e gatti:

Nausea, vomito, perdita dell’appetito, ulcere orali, perdita del pelo, cardiopatie, intossicazione del fegato, dermatiti, disturbi cognitivi e del comportamento, metastasi.

Prima di iniziare qualunque cura anti tumore è importante disintossicare gli organi emuntori, ecco degli esempi:

– Ginepro (Juniperus Communis)
Il Ginepro MG svolge un’azione drenante sugli emuntori epato-renale, in particolare sul fegato è utile nell’insufficienza epatica grave con i parametri della funzionalità epatica di laboratorio alterati: insufficienza epatica, itteri, epatopatie croniche, epatopatie da farmaci, cirrosi, autointossicazione cronica. Il gemmoterapico è inoltre indicato nell’aerofagia, nel meteorismo e sembra esercitare un’azione regolatrice sul sistema neurovegetativo digestivo. 


– Rosmarino (Rosmarinus Officinalis)
È il rimedio della piccola insufficienza epatica, possiede un’azione epatotropa, eucinetica e antispasmodica sulla colecisti e sulle vie biliari, è un eccellente colagogo e coleretico, regolarizza la motilità della colecisti. L’azione può essere potenziata associandolo al Fraxinus excelsior MG. È indicato nell’insufficienza epatica, nelle discinesie delle vie biliari da iper o iposteniche, nella litiasi biliare, nelle coliche epatiche e nelle colecistiti. 

 

  • cane gatto chemio tumore
  • Conosciamo alcuni dei rimedi naturali contro il tumore nel cane e nel gatto:

  • Aloe Arborescens (depura),
  • Echinacea (rinforza le difese immunitarie),
  • Glutationeil più potente ed importante fra gli antiossidanti prodotti dall’organismo. E’ il rigeneratore delle cellule immunitarie e l’agente detossificante più efficace dell’organismo. Presente all’interno di praticamente tutte le cellule, permette di produrre più globuli bianchi, rinforzando in tal modo il sistema immunitario di fronte ai virus e ai batteri. Il Glutatione si lega peraltro alle tossine, per trasformarle in composti idrosolubili, facilmente eliminati nella bile o nelle urine.
    Attacca direttamente i composti ossigenati all’interno della cellula e svolge un ruolo chiave riciclando le forme ossidate di vitamina C, ristabilendo così il potere antiossidante di quest’ultima.) Solitamente si usa somministrarlo tramite flebo o intramuscolo.
  • Astragolo
  • Clorofilla
  • Curcuma Longa
  • Cardo Mariano
  • Omega 3 vegetali (aggiungere alla pappa semi di lino tritati o integratori)
  • k9 immunity o Immunity Assist Forte (ex Immune Assist)
  • Timabior (tumori mammari)
  • Succhi Verdi (estratti con un buon estrattore): cavolo nero + carota + sedano + cetriolo + mela + aloe. (ricetta del Dottor Alessandro Prota)

E’ importante che l’animale viva in un ambiente sereno, gli animali tendono ad assorbire le energie, quindi il loro benessere è garantito anche da ciò che li circonda. Se il vostro animale ha un tumore, rassicuratelo con voce docile, coccolatelo, ed evitate di piangere davanti a lui, essendo molto sensibili possono percepire la negatività ed avere problemi a guarire. Evitate le urla, i litigi in famiglia, tutte cose che creano energie negative.

Possono essere utili i trattamenti con i Fiori di Bach, anche nei casi di traumi, disagi, negatività, stress, nervosismo, agitazione, disturbi del comportamento.

I nostri animali non possono parlare, non possono esprimersi a parole, sta a noi quindi captare i loro malesseri e prendercene cura nel miglior dei modi possibile.

Non aspettatevi che il vostro veterinario acconsenti all’uso di questi prodotti naturali, sicuramente dirà di non essere d’accordo (stessa cosa dei medici contrari alla fitoterapia). Informatevi con degli esperti di naturopatia per poter conoscere l’esatta somministrazione dei prodotti, la quantità può cambiare da caso a caso, dalla gravità, dal peso, dalla taglia, dall’età e dalle condizioni generali di salute.

 

 

Precedente Cani e Gatti sempre più malati:perché? Successivo Le Ricette di Biscotti per Cani

3 thoughts on “Tumore nel cane e nel gatto: cure e rimedi

  1. Buongiorno, permettetemi di segnalare dei rimedi fitoderivati che possono essere davvero utili.
    Sono disponibili per una infinità di patologie, sono naturali e costano molto poco.
    Sarò lieto di inviare le schede tecniche a chiunque me le richieda.

    • Serena il said:

      Ciao Roberto, potresti inviarmi le schede dei rimedi da te segnalati per quanto riguarda il tumore (linfoma) nel cane. Grazie

  2. Buonasera Sig. Roberto
    la mia gatta di dodici anni presenta un tumore ai polmoni. Sono a richiederLe cortesemente se può indicarmi una cura. Ho letto che l’aloe è un antitumorale. Grazie per l’attenzione. Juany.

I commenti sono chiusi.